24 fotogrammi in 4 parole


Un (in)opportuno post personale
agosto 24, 2009, 11:50 pm
Filed under: anima | Tag: ,

Al momento mi sembra che abbiano passato il ferro da stiro sulla mia
autostima. Capita.

Capita nei momenti meno opportuni, anche se poi opportuno, un momento
come questo, non lo è mai.

Di opportuno in questo momento ci sarebbe un amico che ti offre un
altro punto di vista sulla faccenda o soltanto una parola dolce, come
un bicchiere di malvasia che toglie il salato del pasto.

Di opportuno ci vorrebbe un’idea geniale in cui credere, in fondo
anche senza il geniale, un’idea basterebbe a cui aggrapparsi per non
perdersi. Per non venire meno al patto fatto con se stessi.

Sarebbe opportuno il coraggio di sorridere comunque e nonostante
tutto, come i folli di fronte alle loro fragilità quando – inconsapevoli – ridono di
se stessi e dei propri limiti senza giudicarsi.

C’è sempre un piccolo intoppo nelle mie giornate. Un bicchiere di vino dolce che manca. Un giudizio di troppo. L’incertezza della scelta. La paura del buio. Il dubbio di non essere opportuna. Il metro del merito sempre troppo corto se lo uso su me stessa quando decido di misurarmi l’anima.