24 fotogrammi in 4 parole


stefano bollani e altre piccole storie
maggio 8, 2008, 10:54 pm
Filed under: anima, città, musica, segni urbani | Tag:

Ho visto un cielo che pareva disegnato con i pastelli ad olio. Poi un albero imprigionato in un camion. Ho visto un cartello stradale dal messaggio indecifrabile e un camionista innamorato delle allitterazioni. Infine il buio e la musica. La musica. La musica.


1 commento so far
Lascia un commento

Cominciavo a preoccuparmi…All’inizio sembrava una poesia catartica di Oreglio ;-)
Poi…be’, poi ti ho riconosciuta.
Un bacio.
Loredana

Commento di Loredana




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: