24 fotogrammi in 4 parole


Vorrei essere Cyrano de Bergerac
agosto 10, 2007, 9:12 am
Filed under: anima, baricco, cyrano, eugenio allegri, monologo cyrano

Cyrano è un personaggio raro, guascone temerario e libero, brutto, nasone, irriverente.
E’ proprio lui che, rispondendo alle critiche dei suoi amici che cercano di convincerlo a legarsi a un signore potente affinchè qualcuno possa pagare i suoi versi e renderlo ricco, parla – appunto – del Mercurio Francese.
E lo fa con uno dei monologhi più belli mai scritti. Che vi consiglio di leggere per intero, io qui vi lascio il link dove potrete sentirlo recitare da Eugenio Allegri, introdotto da Baricco in quell’esperimento televisivo coinvolgente che è stato Totem.
Vi consiglio di ascoltarlo con attenzione qualora non l’abbiate mai sentito. E di ascoltarlo ancora e ancora qualora lo conosciate bene, come me, per ricordarsi che essere intellettualmente onesti non sempre ripaga in danè ma…vabbè lo lascio dire a lui. Cyrano, tocca a te.

[…]
E sempre sospirare, pregare a mani tese:

– Pur che il mio nome appaia nel Mercurio francese?

No, grazie! Calcolare, tremar tutta la vita,

far più tosto una visita che una strofa tornita,
servir suppliche, farsi qua e là presentare?…
Grazie, no! grazie no! grazie no! Ma… cantare,

sognar sereno e gaio, libero, indipendente,
aver l’occhio sicuro e la voce possente,

mettersi quando piaccia il feltro di traverso,
per un sì, per un no, battersi o fare un verso!

Lavorar senza cura di gloria o di fortuna,
a qual sia più gradito viaggio, nella luna!
Nulla che sia farina d’altri scrivere, e poi

modestamente dirsi; ragazzo mio, tu puoi
tenerti pago al frutto, pago al fiore, alla foglia

pur che nel tuo giardino, nel tuo, tu li raccolga!
Poi, se venga il trionfo, per fortuna o per arte,

non dover darne a Cesare la più piccola parte,
aver tutta la palma della meta compita,

e, disdegnando d’esser l’edera parassita,
pur non la quercia essendo, o il gran tiglio fronzuto

salir anche non alto, ma salir senza aiuto!


18 commenti so far
Lascia un commento

clap clap clap
me lo faccio tatuare sulla schiena, cazzo.
M.

Commento di makkox

…rischieresti di far diventare quella la tua parte migliore!!! ;-)
Scherzooooo!

Commento di 24frames

Makkox… tutto il monologo, proprio tutto? Sulla schiena?? Giochi a pallacanestro?

Commento di melanzina

vavè… anche solo questo. Che il resto è conseguente:

“No, grazie! Calcolare, tremar tutta la vita,

far più tosto una visita che una strofa tornita,
servir suppliche, farsi qua e là presentare?…
Grazie, no! grazie no! grazie no! Ma… cantare,

sognar sereno e gaio, libero, indipendente,
aver l’occhio sicuro e la voce possente,

mettersi quando piaccia il feltro di traverso,
per un sì, per un no, battersi o fare un verso!”

Comunque è bello scoprire questa funzione “evidenziatore” di 24f.
Dai, altra roba, dai… che ho ancora pelle libera.
Mt.
(tatuato ;-)

Commento di makkox

E’ Allegri che a me piace poco. Ogni tanto scivola su doppie inesistenti, da’ eccessivo peso alle parole (che si spiegano, invece, benissimo da sole). Non e’ tra i miei preferiti.
Il Cyrano e’ invece molto bello. Modello di leggerezza e potenza insieme. Di liberta e sacrificio, sacrificio per essere liberi riuscendo a non farsi lusingare dalle sirene dell’esistenza “normale”.

Ma il tatuaggio no! Hai paura di dimenticarlo?

Commento di Loredana

E’ importante essere sempre “Vergin di servio incomio e di codardo oltraggio”, come avrebbe detto Manzoni. Così Cesare avrà il suo e noi… anche noi quel che ci spetta dal sudore speso.

Commento di diletta

ma no, il tatuaggio è una bandiera. e chi la dimentica una bandiera?
però la si sventola.

hem… o la si brucia.

effettivamente il tatuaggio è poco igienico.
M.

Commento di makkox

..In genere le bandiere sono infilate sull’asta…

Fine ingloriosa, direi!
;-)

Si’, effettivamente e’ poco igienico!

Commento di Loredana

Ecco risolto il Mercurio francese.
Proprio bello questo brano, non me lo ricordavo.

Mak, igiene o non igiene in alternativa puoi farti tatuare il pezzo sul pacco.. ci sta e avanza anche posto :-)

Commento di Skiribilla

Lori: Allgri l’ho visto recitare tutto il Cyrano in un assolo incredibile. Io lo trovo eccezionale proprio per il peso che dà alle parole.
Dile: non c’è altra strada, per la sottoscritta, se non quella dell’ottenere soddisfazioni ottenute grazie alla farina del proprio sacco. Tutto il resto è gossip.
Mak: vedo che il tatuaggio sul tuo corpo riscuote successo, addirittura suggerimenti sulla sua locazione! :-)
Skiri: noto che sei una prooofonda conoscitrice del nostro Makkox :-)

Commento di 24frames

.. i casi sono due.. o arrivano tre miei commenti di seguito.. o nessuno.. :-)

Commento di Skiribilla

Uh… non si possono aggiungere link in questi commenti?
Allora non li metto.

Non conoscevo il Cyrano di Allegri, ma solo quello, seguito in francese, di un Depardieu secondo me in stato di grazia (ma io sono di parte, mi piace anche quando fa sciocchezze).

P.S. Sorvolo sulla profondità della mia conoscenza del nostro Makkox, ma un’idea lui comunque la offre nei suoi due post Thunderbirds e Impotence, di cui avevo messo volenterosamente i link ma che non passano…
;-)

Commento di Skiribilla

Skiri: Depardieu fa impazzire anche me, qualsiasi cosa lui faccia e nel Cyrano, hai pienamente ragione, era in stato di grazia.

PS: non so come mai non passano i link nei commenti, ora però vado a leggermi i post di cui parli così la prossima volta possiamo disquisire meglio!! :-)

Commento di 24frames

24f: ci sono momenti in cui chi ti ama vorrebbe essere la miglior cosa possibile per darti il meglio di cio’ che desideri.
Non c’entra nulla con Cyrano, ma avevo voglia di dirtelo.
Un bacio.
18/08/2007 h.23 circa…

Commento di Loredana

“Vorrei essere Cyrano de Bergerac!” lo urlo con te, è una cosa che ho sempre pensato. :-)

(è stato bello leggere il tuo commento al post che avevo lasciato prima della partenza perchè l’ho fatto sai? Ho guardato posti vecchi con occhi nuovi e ne ho conosciuti di altri ancora mai visti…)

Commento di emi

emi: ho sempre pensato che bisogna essere gentili con le persone. Non so cosa ho fatto per avere da te tutta questa dolcezza e gentilezza che conservo come se conservassi tra le mani il trillo di Trilly di Peter Pan, come una pura, meravigliosa magia…

Commento di 24frames

Sì, è *magia*, ma non la mia dolcezza o gentilezza, la magia siamo noi, tu ed io, Santa e emi.

Commento di emisola

grazie

Commento di andrea




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: